Clothes Haul: primi acquisti autunnali e qualche eccezione!

Finalmente: un altro post Haul di vestiti e accessori! Come al solito sono quasi tutti capi molto low cost, ma vediamoli insieme:

fall2014cecylyab (1)m

Prima di tutto ho trovato alcuni vestiti estivi ancora in super saldo e ne ho approfittato: ho preso una maglietta di Bershka nera, a maniche corte, con un’apertura sulla schiena, a 10 euro, che pensavo fosse sparita ormai da ogni negozio (e vi dirò di più, se la trovo anche rossa la prendo perché mi piace troppo!). Da Akirè ho fatto la pazzia di acquistare il costume che vedete in foto, verde evidenziatore con tante frange colorate, al prezzo bomba di due euro… e se il prossimo anno non andranno più di moda questi modelli ancora meglio, sarò l’unica ad indossarlo! Sempre da Akirè ho scelto una maglietta semplicissima a maniche lunghe, rossa, aderente (5 euro) e, da MCM, un’altra autunnale con la stampa del Malibu a 8 euro.

fall2014cecylyab (11)m

Nel mio negozietto cinese di fiducia, invece, ho voluto pensare a quando farà un po’ più di freddo ed ho preso questi due maglioncini, uno beige con dei bellissimi dettagli dietro la schiena a 13 euro e l’altro che vedete accanto, con ricami damascati blu, che ho pagato soltanto cinque euro e veste veramente, veramente bene.

fall2014cecylyab (18)m

Come se non bastasse, ho girovagato anche da Oviesse e mi sono lasciata tentare da questi bellissimi accessori ed ho fatto un po’ una pazzia: ho preso il colletto/collana di perle a 10 euro e il bracciale coordinato, a 6 euro, della marca Kleò. Mi piace troppo come mi stanno ma ho il forte sospetto che, soprattutto la collana, sia molto fragile e soggetta a rotture. Già in negozio, di quasi una decina di pezzi che avevano, questa era l’unica non spezzata, senza fili volanti e con tutte le perle attaccate regolari. Speriamo bene!

fall2014cecylyab (2)m

Infine, ultimo acquisto, forse il più importante e necessario: le scarpe da ginnastica, che vedete in foto, della Diadora, “Condor Reptile”. Sono di pelle bianca, con inserti scamosciati tortora e la “V” di Diadora in finto pitonato. Le ho prese da Athlets World a 90 euro ma, volendo, avevano anche una promozione (non so se ancora valida): acquistando un secondo paio di scarpe di un qualunque marchio si aveva diritto ad uno sconto di 20 euro.

Cosa ne pensate di questi ultimi acquisti? Siete favorevoli al Low Cost nel vestiario o preferite marchi più prestigiosi?

Un bacione,

C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*